Archivio

Mariangela Cacace – Cronocromographie

Cacace

Dal 10 Marzo al 5 Maggio – Spazio: B

Mariangela Cacace nasce il 5 aprile 1978 a Castellammare di Stabia (NA), vive a Vitulazio in provincia di Caserta.

Legata alla Pittura e al Disegno fin dall’infanzia frequentando scuole e ambienti legati all’arte, ha sempre espresso un innato desiderio nel disegno sfociato nella pittura grazie anche alle continue sollecitazioni del padre Vincenzo, anch’egli pittore; a lui attribuisce I meriti che l’hanno spinta a realizzarsi nella ricerca di un “io artistico”, scoperto e coltivato con un crescendo di idee e forme. Nel 2001 consegue la laurea in scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli sotto la guida dei Maestri Osvaldo Petricciuolo e Giulio Baffi...

[ continua ] ...

La pittura di Luigi Marra dagli anni ‘70 ad oggi

Marra

Dal 3 Febbraio al 7 Aprile – Spazio: C

Domenica 3 febbraio 2019, alle ore 11.00, presso la Pinacoteca comunale d’Arte Contemporanea di via De Lieto n. 2 in Gaeta, si inaugura la mostra “La pittura di Luigi Marra dagli anni ‘70 ad oggi” a cura di Vincenzo Lieto. Rimarrà aperta fino ad aprile.

Sono esposte oltre duecento opere tra tele ad olio o acrilici, acquerelli, collage, incisioni e disegni.

Luigi Marra nasce a Gaeta nel 1955. Tornato in Italia dopo un periodo trascorso con la famiglia negli Stati Uniti, si diploma presso l’Istituto Nautico di Gaeta e poi all’Accademia di Belle Arti di Roma frequentando il corso di pittura di Alberto Ziveri.

Locandina MarraFiglio d’arte, si dedica alla pittura fin da ragazzo con impegno e continuità...

[ continua ] ...

XXX Edizione del Porticato Gaetano

"La porta del selvatico" – Francesco Pernice
Francesco Pernice (Roma) – "La porta del selvatico"

Il Porticato Gaetano compie sessant'anni. Collettiva sul tema "Lo spazio e il tempo della memoria".

Esposizione inaugurata il 18 Novembre 2018 con la presenza di oltre 100 artisti provenienti da diverse regioni italiane.

Finissage 10 febbraio 2019.

Riconoscimenti: Francesco Pernice – Roma (Vincitore con l'opera "La porta del selvatico").

Altri riconoscimenti agli artisti:

Pittura:
Silvano Bruscella, Mariangela Cacace, Antonio Carbone, Claudio Fusaro, Salvatore Giunta, Antonella Magliozzi, Stefania Marino, Francesco Paolo Stravato, Luigi Adalfonso & Ada Perla, Fabiola Pistolesi – ABA Roma, Costanza Stefanelli – Scuola Media di Piacenza;

Francesco Pernice

Scultura:
Raffaella Fusciello, Salvatore Di Caprio;

Fotografia:
Fert Alvino, Rita Mele;

Grafica:
Federica Frati, Giovanni ...

[ continua ] ...

Aulo Pedicini – “Desassossego”, opere inedite 1957-2018

pedicini

Esposizione proveniente dal Castel dell'Ovo di Napoli, a cura di Loredana Troise.

Dal 9 Settembre al 28 Ottobre 2018

Spazio: B

Pedicini

[ continua ] ...

Forme, materie e colori: esperienza ed avanguardia della Galleria d’Arte Moderna “Gaeta” di Peppino Liguori (1968 – 1978)

Galleria Liguori

Organizzazione: Associazione Culturale "Novecento".
Cura Scientifica: Claudio Lavorino.

Dal 1° Luglio al 30 Settembre 2018

Spazio: C

Domenica 1° Luglio 2018, presso la Pinacoteca Comunale di Gaeta con ingresso in Via De Lieto 2, sarà inaugurata la mostra “Forme, materie e colori nella decennale esperienza d’avanguardia della Galleria d’Arte Moderna Gaeta (1968 – 1978)”.

L’esposizione, che intende ricordare la figura del coraggioso gallerista prematuramente scomparso, rappresenta un riassunto completo dell’intero percorso di quello che è stato presentato nella decennale programmazione, in via Annunziata prima e in Piazzetta del Leone dopo.

Sono esposte opere d’arte moderna rappresentative del panorama culturale ed artistico dell’epoca  : arte materica, poesia visiva, grafi...

[ continua ] ...

Antonio Morgese – Esposizione “Il neoverismo sociale e Gaeta” e presentazione del libro “Quel giorno incontrai Totò”

Il Neoverismo Sociale e Gaeta

Sabato 9 Giugno alle ore 18,00 presso la Pinacoteca Comunale di Gaeta, in Palazzo San Giacomo, ingresso Via De Lieto n. 2, sul terrazzo panoramico, si svolgerà un grande evento che vedrà protagonista Antonio Morgese nella doppia veste di pittore e scrittore.

Sarà inaugurata la mostra personale del maestro, riconosciuto esponente del neoverismo italiano, dal titolo “Il neoverismo sociale e Gaeta” in cui saranno in visione una trentina di opere alcune delle quali dedicate al grande Toto; nell’occasione ARTE TEA EDIZIONI presenterà il libro dello stesso Morgese “Quel giorno incontrai Totò” con presentazione di Ruggero Cappuccio.

All’incontro coordinato da Antonio Lieto, Presidente dell’Associazione Culturale Novecento che dirige la Pinacoteca Comunale, parteciperanno personaggi del mo...

[ continua ] ...

Figure delle origini, figure dell’altrove – Mostra retrospettiva di Franco Miele (1924-1983) con la partecipazione di Salvatore Bartolomeo

Franco Miele

Sabato 16 giugno 2018 alle ore 18 la Pinacoteca comunale di Gaeta presenta una mostra retrospettiva di Franco Miele (Formia 1924-Roma 1983) con l’esposizione di una quarantina di opere del maestro formiano gentilmente concesse dai figli Andrea e Elena. Nell’ambito della mostra, Salvatore Bartolomeo, affermato pittore, concittadino e amico, espone alcune sue opere  eseguite con modalità tecniche e sensibilità differenti  che tuttavia aprono una possibilità di dialogo con  quelle di Franco.

 Franco Miele è stato un poliedrico protagonista del dibattito artistico italiano del secondo dopoguerra del Novecento come giornalista, scrittore, docente, critico d’Arte e pittore con numerose partecipazioni alle più importanti collettive nazionali del tempo, come la Biennale di Venezia e la Quadri...

[ continua ] ...

Riccardo Dalisi e Francesco Pernice: Differenti Convergenze

dalisi (16) (1)

A cura di Enrico Crispolti.

Dal 7 Aprile al 3 Giugno 2018

Spazio: B e C

La mostra vuole esprimere un percorso, nell'arte e nel progetto, parallelo, con momenti di vicinanza e contatto, tra Riccardo Dalisi e Francesco Pernice. Viene preso in esame un ampio periodo che si è configurato con profonde trasformazioni del mondo dell'arte e che ancora oggi è in piena evoluzione. Viene percorso l'ampio arco temporale che dalla fine degli anni '60 arriva sino al momento attuale.

Alla prima fase che esprime un approccio all'arte basato sulla condivisione, sulla partecipazione, sulla apertura a temi sociali e politici e sulla volontà/necessità di determinare, attraverso l'operatività creativa, forti cambiamenti nelle strutture di potere, segue un “periodo di mezzo” che si è caratterizzat...

[ continua ] ...

de Spagnolis / Ricci

de spagnolis

Dal 16 Febbraio al 18 Marzo 2018

Spazio: B

 

[ continua ] ...

Paolo Gubinelli: Segni per Leopardi (Omaggio a Giacomo Leopardi)

gubinelli-2

Dal 4 Febbraio al 18 Marzo

Spazio: C

gubinelli

[ continua ] ...